Un lascito solidale può cambiare il futuro

Che adulti immagini per il nostro domani? Che futuro sogni per i nostri bambini? Sui passi di Maria Montessori, noi ce li immaginiamo desiderosi di scegliere la propria strada, ma anche capaci di correggersi; consapevoli dei propri bisogni profondi, ma anche rispettosi; capaci di stare davvero con gli altri, ma anche di fermarsi.

Insomma: ce li immaginiamo liberi di sognare, indipendenti e responsabili.

Beati visionari

Nel 2007 un gruppo di genitori ha visto quello che non c’era (ancora): una scuola dell’infanzia rispettosa dei tempi e dei bisogni dei bambini.

Nel 2015 la storia si è ripetuta: un gruppo di lavoro ha visto quello che non c’era, cioè una Fondazione capace di seminare proposte di crescita per genitori e maestre, a partire da quello che abbiamo imparato facendo scuola al Sassolino.

I cinquenni fanno grandi sogni

In questo 2020 abbiamo scoperto di essere circondati da rispetto, stima, affetto.

Da poco Fondazione Intro ha compiuto 5 anni. Siamo cresciuti molto, e con noi i nostri sogni: proporre nuovi percorsi per i genitori, accogliere ancora più bambini al Sassolino, condividere con le altre scuole dell’infanzia quanto abbiamo imparato, dedicarci anche alla scuola primaria… Noi sogniamo una Fondazione che facendo scuola sia anche azienda culturale e agenzia formativa per la comunità.

Ma i sogni per volare hanno bisogno di persone con i piedi per terra.

Donare con il testamento non è questione di ricchezza

È questione di cuore. Non occorre essere Warren Buffet, che nel testamento ha deciso di donare il 99% del suo patrimonio di 60 miliardi di dollari.

Il 13 settembre è la giornata internazionale del testamento solidale.

Qualsiasi dono, piccolo o grande, ci aiuterà nella nostra missione: essere a fianco del bambino, padre dell’uomo, come ci ricorda Montessori.

Il lascito solidale può essere parziale, è modificabile in qualsiasi momento, è sempre revocabile.

Fondazione Intro può supportarti, attraverso un tecnico esterno, per capirne di più. Puoi chiedere a direzione@fondazioneintro.it di ricevere una semplice guida al testamento solidale. Raccolto un numero minimo di richieste, possiamo anche organizzare un incontro per affrontare l’argomento insieme a un Avvocato.

Abbiamo bisogno di persone con una gran voglia di futuro

La storia del Sassolino è fatta di persone, la storia di Fondazione Intro è fatta di incontri. Per approfondire la nostra idea del domani puoi contattare Michele Vezzoli, 346 – 041 40 25, direzione@fondazioneintro.it .

Commenti

comments